Home » Le nostre Consulenze » Ci separiamo...e i bambini come la prenderanno?

Ci separiamo...e i bambini come la prenderanno?

Genitori in fase di separazione. Come dirlo ai piccoli?

Dottoressa, io e mio marito ci stiamo separando, abbiamo due bambini piccoli, ma capiscono cosa sta succedendo. Come comportarci con i bambini per rendere meno dolorosa  la separazione?

Maria Rita
-----------------------------------

Cara Signora,
la separazione è sempre un momento più o meno traumatico per i bambini che investe tutta la famiglia con grandi cambiamenti e nuove situazioni da affrontare. Affinchè i figli possano passare agevolmente questa fase di crisi familiare, accettando con serenità il cambiamento, i genitori devono essere così bravi da accantonare contrasti e difficoltà relazionali per spiegare ai figli con tranquillità ciò che sta accadendo. Più i genitori si mostreranno sereni nel prospettare la nuova decisione, più i bambini riusciranno a vivere meno dolorosamente il momento. Capisco che la difficoltà consiste nel parlare la stessa lingua da parte di due persone che stanno per lasciarsi e che hanno difficoltà di comunicazione e di comprensione, ma bisogna considerare che i bambini non hanno alcuna colpa in merito alle decisioni e alle difficoltà dei grandi. Impegnatevi, dunque, almeno davanti ai figli ad andare d'accordo per brevi periodi necessari a spiegare la situazione e a rispondere alle domande e alle richieste di chiarimenti sul presente e sul futuro che, inevitabilmente, i bambini chiederanno. Se poi non riuscite a mantenere la calma rivolgetevi ad un consulente o ad un mediatore familiare.
 In bocca al lupo. 
Dott.ssa Selene Grimaudo

13/09/2013 12:02
Studio di consulenza familiare

Inviaci una mail. Potrai iscriverti alla newsletter dello Studio per essere sempre informato sulle nostre attività.